Summer School “Soglie”, ancora aperte le iscrizioni

[epvc_views]

Dopo una fase di democratica ed ampia consultazione, nel rispetto delle norme, senza preconcetti e soprattutto in piena sintonia ed armonia tra l’Amministrazione comunale e le Sigle di Rappresentanza, anche quest’anno partono gli eventi mercatali straordinari aggiuntivi nel comune di Gravina in Puglia.

Due gli appuntamenti calendarizzati e concordati. Si tratta di due mercati aggiuntivi festivi, in edizione straordinaria, che si svolgeranno domenica 14 luglio e domenica 4 agosto 2024.

Appena confermato il provvedimento comunale è intervenuto il sindacalista Savino Montaruli che ha dichiarato: «al contrario di quanto accaduto nel comune di Bari, dove il comune ha negato agli Ambulanti il diritto di lavorare la mattina spostando d’imperio i mercati al pomeriggio e prima serata generando diffuso malcontento, a Gravina di Puglia abbiamo seguito la stessa strada che stiamo seguendo da sempre in tutti gli altri comuni: mercati serali si ma solamente in edizione straordinaria, aggiungendo opportunità lavorative senza togliere nulla. Questa è la chiara dimostrazione di quanto la nostra linea sia ormai consolidata dappertutto, senza subire influenze negative di soggetti politicamente allineati. Non solo mercati straordinari ma anche “Mercati Sicuri”.

Infatti anche quest’anno le strade dei mercati serali saranno presidiate dalle Forze dell’Ordine, come accaduto negli anni precedenti, da parte di Polizia di Stato e Carabinieri, con risultati eccellenti, apprezzati da tutti. Ho nuovamente provveduto ad inviare la richiesta sia alla Prefettura che alla Questura di Bari per la riproposizione dell’iniziativa a garanzia della sicurezza sulle strade percorse dagli ambulanti provenienti da città diverse, sia in orario pomeridiano che al rientro serale. Un lavoro certosino, preciso e puntuale che ci rende sereni e soprattutto consapevoli delle capacità messe in campo e della certezza che quando ci si trova di fronte ad Amministratori pubblici, personale e dirigenti capaci e soprattutto seri, allora i risultati sono acclarati e tutti positivi. Quando, invece, accade il contrario allora si scatenano guerre ridicole e di bassa lega alle quali non abbiamo mai avuto intenzione né di partecipare né tantomeno di alimentare scendendo a quei livelli» – ha concluso Montaruli.

News dal Network

Promo