Avvenuto incidente stradale tra Martano e Otranto di Salento

[epvc_views]

Un tragico incidente stradale si è verificato nella notte tra il 30 giugno e il 1° luglio sulla strada provinciale 48, che collega Martano a Otranto, in provincia di Lecce, nel Salento. L’incidente ha coinvolto una moto e un’auto, causando la morte di un giovane motociclista di 29 anni.

Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente è avvenuto in prossimità della masseria Montevergine. La moto, una Kawasaki, era guidata da Federico Baldi, un giovane di Otranto. Dalle prime indagini sembra che una BMW, con a bordo dei turisti, stesse effettuando una manovra per imboccare la direzione di Otranto quando si è verificato l’impatto con la moto che proveniva da Martano.

I soccorsi sono stati immediati, con l’arrivo sul posto di due ambulanze del 118. I sanitari hanno tentato ripetutamente di rianimare il giovane motociclista, ma purtroppo le ferite riportate erano troppo gravi e non c’è stato nulla da fare. La salma di Federico Baldi è stata trasferita presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri per effettuare i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell’accaduto. Entrambi i mezzi coinvolti nell’incidente sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli accertamenti di rito.

La comunità di Otranto è sotto shock per la perdita del giovane Federico Baldi. Numerosi messaggi di cordoglio sono stati espressi sui social media da amici e conoscenti, che ricordano Federico come una persona solare e appassionata di moto.

Photo: LecceSette

News dal Network

Promo