Super Taranta in tour, si balla la pizzica non solo in Salento

[epvc_views]

Super Taranta in tour.

Arriva a Roma il 19 giugno poi a Pisa il 4 luglio, ad Ancona il 5 e il 19 settembre a Napoli il nuovo progetto musicale, diretto da Antonio Castrignanò e Mauro Durante, porta in scena la voce di un territorio che fa della sua identità un invito globale all’incontro e alla condivisione.

    Super Taranta riunisce le personalità iconiche del mondo della pizzica, “superando” i confini territoriali ma soprattutto quelli folkloristici a cui è stata associata per lunghi anni, e “superando” anche la condizione di subalternità di un popolo e di una classe che ha finalmente la forza di far sentire la propria voce.

    La tappa a Roma è mercoledì 19 giugno, alle ore 21, all’Auditorium Parco della Musica, In Super Taranta le voci, i musicisti e i ballerini che hanno reso questa musica popolare celebre in tutto il mondo condividono lo stesso palcoscenico per regalare al pubblico tutta la magia e la forza di una danza millenaria dal ritmo ancestrale, per una grande festa collettiva.

    Oltre ad Antonio Castrignanò e Mauro Durante, Super Taranta vede coinvolti artisti come Alessia Tondo, Emanuele Licci, Enza Pagliara, Giancarlo Paglialunga, Giulio Bianco, Federico Laganà, Rocco Nigro, Massimiliano Morabito, Maurizio Pellizzari, Giuseppe Spedicato, Silvia Perrone, Davide Monaco e Moira Cappilli.

    Negli ultimi anni la musica salentina ha lasciato il segno nel panorama internazionale, vincendo premi prestigiosi e calcando palcoscenici importanti.

Ora, quindi, è tempo di fare sintesi e di iniziare un percorso che possa ancor di più donare al pubblico tutta la magia e le emozioni che una musica dal ritmo ancestrale come quella salentina può fare.

«Super Taranta – afferma Mauro Duranteè la mia occasione di ricambiare quello che accadde più di vent’anni fa in una ronda di musicisti nella festa di San Rocco a Torrepaduli, piccola località del Salento. Quando mi videro, appena tredicenne, timido e con il mio tamburello, mi accolsero senza esitazione.

    Ora, quindi, ricambio quel gesto per me fondamentale: allarghiamo il cerchio, estendiamo l’invito”.

    Super Taranta è un movimento artistico e musicale inclusivo “che si nutre della sinergia di anime che credono e raccontano da sempre la poesia e la forza di questo angolo di terra che è il Salento. Ora – continua Antonio Castrignanò – è giunto il momento di fare laboratorio tutti insieme scrivendo nuove pagine per la nostra musica popolare». (ansa)

News dal Network

Promo