Grosseto, salme dei due militari morti tornano in Puglia

29 Visite

Le salme di Riccardo Latino e Francesco Antonio Guglielmucci, i due militari dell’Aeronautica morti nella mattinata di mercoledì 5 giugno in un incidente automobilistico sulla strada del Pollino, a Grosseto, saranno trasferite all’aeroporto di Gioia del Colle (Bari) con un volo militare che partirà dall’aeroporto Baccarini di Grosseto.

Riccardo Latino poi tornerà a Matino (Lecce) e Guglielmucci a Matera, dove verranno celebrati i funerali. Il nullaosta per il trasferimento, firmato del magistrato che segue l’inchiesta, è arrivato nella mattinata di giovedì 6 giugno. I due militari erano in servizio al 36mo Stormo di Gioia del Colle e si trovavano a Grosseto per effettuare dei corsi.

Restano in ospedale i 5 feriti: due sono stati operati e tuttora sono in condizioni gravissime. Gli altri sono in miglioramento, sia quelli ricoverati a Siena che quello a Grosseto. (antennasud)

News dal Network

Promo