Al via il percorso formativo “A new local age – Educazione ecologica alla progettazione sostenibile” al Museo della Ceramica di Cutrofiano

19 Visite

A Cutrofiano proseguono le attività del nodo locale di “Galattica – Rete Giovani Puglia”, nuova misura della sezione Politiche Giovanili della Regione Puglia e dell’ARTI – Agenzia Regionale Tecnologia e Innovazione. Giovedì 6 giugno (dalle 15 alle 20) al Museo della Ceramica – Biblioteca Comunale prende il via “A new local age – Educazione ecologica alla progettazione sostenibile”, un percorso formativo e laboratoriale totalmente gratuito (info e iscrizioni linktr.ee/galatticacutrofiano – 3278773894), pensato – in armonia con gli obiettivi del progetto regionale e seguendo i suggerimenti e le suggestioni dei primi tavoli di co-progettazione – per fornire servizi alle giovani generazioni e supportarle nell’attivismo sociale e in percorsi di autoimprenditorialità. Fino a ottobre con quattro moduli da venticinque ore, coordinati dal designer Andrea Vitti e dallo staff di 34° Fuso aps, si porrà l’accento su progettazione e design per la creazione di opportunità in ambito professionale e di sviluppo d’impresa partendo dalla ceramica come materia prima specifica di un territorio.

Cosa sono i materiali locali? Cosa significa fare design sostenibile? È possibile stampare il 3D in argilla? Lo scarto può avere una seconda vita? Come si crea il brand di un prodotto? Quali sono i primi passi per fare impresa? Queste sono solo alcune delle domande alle quali si proverà a dare delle risposte concrete, finalizzate a gettare le basi, insieme ai partecipanti, per lo sviluppo di una realtà imprenditoriale giovane e sostenibile. Giovedì 6 giugno il percorso prenderà il via con “Wastenability: dal modello lineare al modello circolare”. Dopo un primo laboratorio con la Cooperativa Ventinovenove, funzionale a muovere i primi passi per la costruzione della propria azienda, venerdì 7 giugno si entrerà nel vivo del primo modulo (altri appuntamenti 12, 21 e 28 giugno) all’interno del quale sarà approfondito il tema dello scarto ceramico e si cercherà di capire insieme a professionisti, aziende e testimonianze come recuperare in modo creativo i “rifiuti”. Fine ultimo, la progettazione e realizzazione di un manufatto. “A new local age – Educazione ecologica alla progettazione sostenibile” proseguirà nei prossimi mesi con i moduli “3D Clay 3D Ok – modellazione 3D e prototipazione” (5, 12, 20 luglio), “Il pumo di pandora: graphic design & advertising” (6, 13, 20, 27 settembre) e “My company: come creare e sviluppare un’azienda” (11, 18, 25 e 31 ottobre).

Il nodo di Galattica di Cutrofiano è allestito all’interno del Museo della Ceramica e Biblioteca di Cutrofiano ed è gestito dal Comune di Cutrofiano e dal partenariato territoriale composto da 34° Fuso aps, Confartigianato Imprese Lecce, Sud Ethnic, Pro Loco di Cutrofiano APS, InRete aps, Ramdom, Ventinovenove Soc Coop Impresa Sociale Ets, Spazio Evolutivamente APS. Fino a febbraio 2025 il progetto si propone di attivare azioni di ricerca, innovazione e pratica nel settore della ceramica con un fitto programma che prevede attività di avvicinamento alle pratiche artigianali, percorsi formativi sui mestieri connessi alla produzione artigianale, alla promozione della ceramica, degli ecosistemi dell’argilla e dell’artigianato, laboratori per lo sviluppo delle soft skills e del team building, un percorso di accompagnamento allo sviluppo di tre project work per la creazione di una linea di merchandising per l’identità della Città della ceramica, orientamento professionale, PCTO e tirocini e un premio destinato a giovani ceramisti.

La misura Galattica – Rete Giovani Puglia della sezione Politiche Giovanili della Regione Puglia e dell’ARTI – Agenzia Regionale Tecnologia e Innovazione è diretta a fornire ai giovani pugliesi servizi per l’informazione, l’accompagnamento e il supporto all’attivazione ed a promuovere azioni di animazione territoriale tra pari, all’interno di spazi pubblici già destinati ad accogliere iniziative a favore del mondo giovanile. L’obiettivo è accompagnare i giovani verso opportunità ed esperienze in ambito sociale, professionale e di partecipazione civica, favorendone l’autonomia, il protagonismo e l’inserimento attivo nelle comunità locali.

News dal Network

Promo