Maresciallo dei cc compie 100 anni, la festa dei colleghi

37 Visite

Più di 40 anni trascorsi indossando la divisa da carabiniere.

Una carriera iniziata a 19 anni nella scuola allievi carabinieri di Roma e terminata nella sua amata Puglia.
E oggi che compie 100 anni, ricorda il suo lavoro con affetto. È il maresciallo Vincenzo Giovanni Paladini che oggi ha ricevuto gli auguri di buon compleanno del comandante generale dell’Arma, il generale corpo d’armata Teo Luzi tramite il comandante provinciale dei carabinieri di Taranto, il colonnello Gaspare Giardelli. Nato a Surbo in provincia di Lecce il 17 maggio 2024, il centenario è sposato dal 1961 con Angela che gli ha dato tre figli. Nonno di quattro nipoti, Palladini ha prestato servizio a Firenze, Palermo e Aosta.

“A giugno c’era la neve”, ha ricordato della città valdostana spiegando che per lui era “una sorpresa per chi è abituato al mare pugliese e siciliano”. Ha terminato la sua carriera come comandante del nucleo radiomobile di Taranto. “Il mio desiderio è vedere mio nipote Alessandro con indosso la mia stessa divisa”, ha sussurrato Palladini emozionato per gli auguri arrivati dai colleghi che hanno festeggiato “un uomo che come carabiniere, ha attraversato le vicende felici e tristi di un secolo della nostra storia”, fa sapere il comando provinciale di Taranto. (ansa)

News dal Network

Promo