Calcio Lecce, Sticchi Damiani sulla salvezza raggiunta: «Per noi è come uno scudetto. Gotti e D’Aversa decisivi»

67 Visite

Un euforico Saverio Sticchi Damiani si complimenta con tutto il mondo Lecce per il contributo dato per raggiungere la salvezza. Un traguardo condiviso da tutti e che nelle parole del presidente giallorosso viene impreziosito dal duro lavoro da parte di dirigenza, allenatori e calciatori. Queste le parole del primo tifoso del Lecce riportate da Fantacalcio.it:

«La salvezza è arrivata due o tre giorni fa, con tre giornate di anticipo. Abbiamo centrato questo obiettivo con tanti giovani in rosa e siamo contenti. Un grande risultato, siamo soddisfattissimi. Per noi è come uno Scudetto. Avevo un’idea precisa per il club, misurarci con realtà più forti con programmazione e sostenibilità. Sfruttando il grande lavoro dei nostri talenti in dirigenza, come Pantaleo Corvino. L’ho voluto fortemente ed è stato determinante insieme a Trinchera. Sono stati importanti fino dalla B e oggi raccogliamo i frutti. Abbiamo giocatori che hanno attirato l’attenzione e abbiamo ottenuto un risultato incredibile, cosa non scontata. Questa figura si sta provando a marginalizzarla. Ci sono dei presidenti che si vogliono occupare di tutto. Io sono per il presidente che sceglie i suoi uomini e si affida a una figura per l’area tecnica e ad altre per i ruoli dirigenziali. Ho dato fiducia a Pantaleo e Trinchera sul mercato e abbiamo Mencucci che si occupa dei numeri. Questa è una squadra parallela a quella che scende in campo. Questo è il mio modello.



I risultati li abbiamo raggiunti. Lui e D’Aversa hanno dato un contributo importante. Con Roberto abbiamo fatto benissimo all’inizio, facendo sognare i tifosi. Poi siamo andati in calo, complice anche il calendario, e ci sono stati degli strascichi per la difficoltà incontrate. L’arrivo di Gotti ha invertito il trend che poteva portarci nei bassifondi della classifica. Lui è stato bravo a farci fare un inversione a U, con scelte tattiche e toccando i tasti giusti con i giocatori. Grande artefice di questa salvezza. Questo è il nostro scudetto, sarà bello fare il terzo anno consecutivo in Serie A, per il nostro popolo che riempie sempre il Via del Mare e fa vedere spesso un esodo quando giochiamo in trasferta».

Photo: ANSA

News dal Network

Promo