Raccontami cosa succede al nonno, alla Biblioteca L’Acchiappalibri di Lecce

41 Visite

 Mercoledì 22 maggio (dalle 16:30 alle 17:30 – ingresso libero – info 3404722974) nella Biblioteca L’Acchiappalibri di Lecce, la Cooperativa sociale Psifia – Psicoterapeuti per la Famiglia, l’infanzia e l’adolescenza, in collaborazione con l’associazione Fermenti Lattici, organizza “Raccontami cosa succede al nonno”, un laboratorio di lettura intergenerazionale sul tema della demenza rivolto alle bambine e ai bambini, alle ragazze e ai ragazzi e ai loro familiari.

Un’opportunità per spiegare con semplicità, attraverso la lettura di albi illustrati, quello che accade ad un familiare affetto da demenza, come mai assume nuovi comportamenti difficili da comprendere, quali emozioni può suscitare tutto ciò e come fare per ritrovare un modo più sereno, e anche creativo, di interagire con lui. Un’occasione di condivisione e sensibilizzazione su un tema così delicato e non facile da affrontare, che possa al contempo rappresentare un momento creativo di scambio e anche di aiuto a chi vive simili difficoltà all’interno della propria famiglia, perché chiunque possa sentirsi meno solo.

L’iniziativa e gli albi illustrati che saranno letti rientrano nel progetto Erasmus+ DEMcare4all (www.demcareall.eu) che mira a sensibilizzare e accompagnare i più giovani sul tema della demenza nei familiari e sui loro cambiamenti connessi alla malattia, attraverso lo sviluppo e l’impiego di strumenti intergenerazionali – giochi, letture, attività creative – che possano sostenere le relazioni fra i giovani e i loro familiari, rese più difficili dalla comparsa della malattia. Info e iscrizioni 3404722974 – centropsifia.it.

News dal Network

Promo