Lecce, stranieri irregolari: due espulsioni

31 Visite

Nella giornata di venerdì 10 maggio, la Polizia di Lecce ha dato esecuzione a due provvedimenti di espulsione nei confronti di due stranieri, i quali, durante i servizi di controllo del territorio, sono risultati irregolari sul territorio nazionale.

Il primo, di nazionalità romena senza fissa dimora, è stato fermato nella villa comunale insieme ad una donna, anch’ella senza fissa dimora e accompagnata da due cani di grossa taglia, che sono stati affidati ad un rifugio. L’uomo già inottemperante al foglio di via obbligatorio emesso dal Questore d Lecce, è stato rimpatriato nella mattinata di venerdì.

Il secondo, un 34ennne di nazionalità marocchina, inottemperante ad un precedente provvedimento di espulsione del Questore di Lecce, è stato accompagnato presso il C.P.R. di Roma. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo