Domenica verso San Cataldo in musica con i dj set di Primiceri e Vivaz sul bus SGM grazie a “La musica che gira intorno”

21 Visite

Ancora due appuntamenti, domani (domenica 12 maggio), con “La musica che gira intorno”, progetto ideato dall’associazione Icon Radio Visual Group –  in collaborazione con SGM e Comune di Lecce – per incentivare l’uso del trasporto pubblico locale, soprattutto presso i più giovani,  attraverso la musica, straordinario veicolo di coinvolgimento emotivo. 

“Ritorno al faro in bus”: questo il titolo dei due appuntamenti, due corse in musica verso San Cataldo sulla linea S16 (con partenza dalla fermata Costa) alle 13.20 con un dj set di Federico Primiceri e alle 17.40 con i ritmi di Vivaz. 

Il progetto “La musica che gira intorno” alternerà sino ad ottobre (con pausa durante l’estate) concerti e dj set sui bus e alle fermate degli autobus, ma anche laboratori formativo-musicali nelle scuole della città, e vedrà alcuni eventi speciali con corse dedicate ad alcuni appuntamenti culturali:  il primo sarà il concerto del 17 maggio  sera al Teatro Paisiello, omaggio al musicista e compositore leccese Vincenzo Pecoraro realizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Euterpe”. Il secondo appuntamento, dal titolo “2night bus museum”, è programmato nei due giorni successivi, in contemporanea con la Notte europea dei Musei, e prevede il 18 maggio la visita notturna al Museo Castromediano, il 19 maggio quella al Ninfeo di Fulgenzio e alla Pinacoteca Caracciolo. Per tutti gli eventi speciali sono programmate corse dedicate con la linea S16; i successivi appuntamenti verranno resi noti sui profili social di Sgm, Comune di Lecce e Icon Radio Visual Group. Nel mese di giugno, inoltre, grazie all’acquisto del biglietto Sgm delle linee M1 e S13 si potrà partecipare a un itinerario in bus e a piedi con accompagnamento di guide turistiche. 

“La musica che gira intorno” è iniziativa organizzata da Icon Radio Visual Group aps, associazione presieduta da Alessandro Maria Polito,  in collaborazione con Sgm e Comune di Lecce – Assessorato alla Mobilità urbana sostenibile –  con il patrocinio dell’Assessora all’Ambiente della Regione Puglia, Polo biblio-museale di Lecce, Museo Castromediano e in collaborazione con l’ Accademia di musica di Lecce e i Laboratori musicali Academy, Lecce Pedala, Welcome Lecce, Todo Modo, Liceo classico-musicale “Giuseppe Palmieri” e Conservatorio di musica “Tito Schipa” di Lecce.

News dal Network

Promo