Calcio Lecce, un Krstovic più maturo: «So gestire meglio le situazioni. Lunedì pensiamo solo a vincere»

70 Visite

Carica e agonismo al servizio del Lecce, Nikola Krstovic parla della sua crescita personale in questa stagione e della sua ritrovata serenità. Queste le parole dell’attaccante giallorosso riportate da LecceSette:

«Noi pensiamo solo a vincere lunedì, anche se la salvezza dovesse arrivare nel weekend. Punteremo a fare più punti possibili da qui alla fine. Mi piace giocare con un compagno d’attacco, mi aiuta quando sto spalle alla porta. Spero di poter giocare con un altro attaccante lunedì sebbene Piccoli sia assente. Sapevo che un cartellino giallo mi sarebbe costato caro. Credo di essere cresciuto mentalmente quest’anno. La partita con l’Udinese era molto importante, non potevo essere ammonito; persino Gotti era sorpreso del mio atteggiamento, gli ho risposto che sapevo che avrei segnato, quindi non potevo essere ammonito. In passato mi sono fatto prendere dalla foga perdendo lucidità. Ero così focoso già da piccolo, è una mentalità dei paesi baltici. Ora sto cercando di essere più calmo per evitare cartellini».

Photo: ANSA

News dal Network

Promo