Calcio Lecce, la palla passa agli avversari: i giallorossi potrebbero essere salvi ancora prima di sfidare l’Udinese

62 Visite

Si tratta di un campionato che sta riservando cambiamenti di fronti continui, ma che parrebbe essere arrivato un punto decisivo. La testa del Lecce è alla continua preparazione per la sfida salvezza contro l’Udinese di lunedì 13 maggio alle 18.30, ma per i giallorossi la situazione potrebbe essere più rosea di quanto ci si aspetti. Se nel prossimo turno Frosinone, Sassuolo ed Empoli non dovessero ottenere i tre punti la squadra salentina sarebbe aritmeticamente salva senza neanche scendere in campo.

Stesso discorso vale, riporta Pianeta Lecce, nel caso in cui una tra Empoli e Frosinone finisse per perdere e il Sassuolo non riuscisse a battere il Genoa a Marassi. La salvezza diventerebbe aritmetica anche con un’eventuale sconfitta o della squadra di Eusebio Di Francesco o quella di Davide Nicola, insieme alla caduta a San Siro contro il Milan da parte del Cagliari. Calcoli possibili e che testimoniano il grande percorso compiuto dalla squadra di Luca Gotti, sempre più vicina alla permanenza in Serie A.

Photo: 

News dal Network

Promo