Conte, marcia indietro Fitto su Decontribuzione Sud

34 Visite

“Adesso Fitto sta facendo marcia indietro dicendo che andrà a Bruxelles a negoziare, ma con che spirito ci andrà? In ritardo? Dopo che ha dichiarato invece che questo governo l’avrebbe rimossa?”.

Lo ha detto a Lecce questa mattina il presidente del M5s Giuseppe Conte in risposta a quanto dichiarato dal ministro Fitto sulla cancellazione della misura Decontribuzione Sud, annunciando che si sarebbe cercato a Bruxelles di rinegoziarla.

“È chiaro – ha detto Conte che è una misura che va negoziata, come abbiamo fatto noi.
Addirittura ci eravamo predisposti perché fosse strutturale e decennale. E’ chiaro che essendo in una logica di aiuti di Stato, vanno rinegoziati fortemente. Ma perché non l’ha fatto il ministro? Aspetta che glielo diciamo noi per andare a rinegoziare? Che lo abbiamo mandato a fare allora a Bruxelles?
“. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo