Scalera: “Emergenza cinghiali. Ho richiesto un’audizione urgente”

27 Visite

Nota stampa Antonio Paolo Scalera Consigliere regionale (La Puglia Domani) Vice Presidente V Commissione.

«A distanza di un mese ho inoltrato nuovamente una richiesta di audizione urgente e congiunta delle Commissioni II e IV sulla questione “Emergenza cinghiali”, anche e soprattutto alla luce dell’allarme lanciato da Coldiretti Puglia nell’assemblea dello scorso 30 aprile.

Oltre alla frequenza e all’aumento preoccupante di incidenti stradali, la Puglia è ormai invasa da 250 mila cinghiali e con questa presenza così massiccia non c’è solo la preoccupazione per un allarme peste suina (PSA), ma soprattutto per la sicurezza delle persone, sia nelle campagne che nelle città, con i branchi che si spingono fin dentro i centri urbani fra macchine, bambini e anziani, così come è successo in più di un’occasione nel centro e sul lungomare di Castellaneta Marina, scene, tra l’altro, riprese in un video che sta girando da settimane sui Social.

 Ho chiesto urgentemente audizione, per sapere a che punto è l’adozione del piano regionale straordinario di contenimento e quali altri strumenti normativi efficaci si intende mettere in atto per difendere il territorio da una vera e propria invasione».

News dal Network

Promo