Calcio Lecce, Gotti tiene alta la guardia: «Non abbiamo ancora raggiunto la salvezza, ma la strada è giusta»

59 Visite

Un nuovo passaggio fondamentale per inseguire la salvezza. Il Lecce affronta il Monza, in una sfida che rievoca piacevoli ricordi. Luca Gotti ha presentato la sfida come se fosse un’ennesima finale, sottolineando che il traguardo è ancora lontano. Queste le parole del tecnico giallorosso:

«Quello che dobbiamo fare è di pensare solo ed esclusivamente a raggiungere la salvezza. L’obiettivo dobbiamo ancora raggiungerlo, ed è indispensabile avere la giusta pressione che deve farci andare nella direzione di attenzione e atteggiamento. La partita di domani, sulla carta, ha delle analogie rispetto a quella di domenica scorsa. Entrambe le squadre hanno giocatori di qualità, anche se il Monza, per il suo percorso, per molti ha più qualità. Ci sono anche elementi simili alla partita con giocata contro la Roma, perché il Monza cerca il dominio della partita. Djuric è un calciatore estremamente caratterizzato ed è il primo per duelli vinti in serie A. Tenerlo fuori dall’area di rigore non è facile, normale che debba essere gestito con attenzione di chi sa quali sono le sue caratteristiche. Dobbiamo fare di necessità virtù e cercare la situazione più adeguata. Come la scorsa settimana voglio tenere la mente aperta e guardare ad altre alternative che ho a disposizione. Almqvist ha delle caratteristiche specifiche e si è sempre applicato nel lavoro di squadra, non solo nell’attacco alla profondità».



Photo: ANSA

News dal Network

Promo