OPPORTUNISMO E SLEALTÀ

24 Visite

Certo che sarebbe stato opportunisticamente meglio se si fosse lasciato fare a Scurati e compagnia bella il suo monologo: per il numero di persone che guarda e presta effettivamente ascolto a trasmissioni come quella della Bortone, per il contenuto originale di novità che avrebbe rappresentato, avrebbe avuto la stessa eco di un peto a Times Square , piazza principale della città che ” never sleep”.

Lasciar passare questa ennesima invettiva contro la giovane donna che è l’ attuale Presidente del Consiglio sarebbe stato un atto dì accondiscendente ipocrisia da parte della RAI.

La libertà non è libertà di insulto, fare discendere a Meloni le responsabilità del delitto Matteotti è folle cattiveria.

Il ruolo di vittime ben si attaglia a mediocri personaggi come Scurati e Bortone , ma la mia posizione non cambia: le sciocchezze non si censurano, si cassano, si cestinano, si dichiarano irricevibili e i loro autori si cacciano.

Punto.

PINUCCIO TARANTINI

News dal Network

Promo