Grande successo per i primi eventi dusiani di “Duse Centenario” a Lecce e Roma

45 Visite

 Si sono tenute con successo le prime presentazioni dusiane parte integrante del “Tour nazionale” dedicato al Progetto Scientifico Internazionale “Duse Centenario” coordinato scientificamente dalla scrittrice e giornalista Stefania Romito (membro del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Centenario della morte di Eleonora Duse) che vede la sua realizzazione editoriale nel prestigioso Volume collettaneo dal titolo “Eleonora Duse, il mito di una Dea” a cura di Stefania Romito (Collana Nuovo Rinascimento Milano – Passerino Editore).

La prima presentazione del Volume collettaneo, unitamente al libro di Stefania Romito “Eleonora Duse, il primo Amore” (Collana Nuovo Rinascimento Milano – Passerino Editore), si è tenuta presso la suggestiva cornice dell’Ex Convitto Palmieri nel cuore di Lecce. A dialogare con l’autrice Stefania Romito sono stati il dott. Pompeo Maritati (Presidente Apsec, tra i partner patrocinanti di “Duse Centenario”), la prof.ssa Lidia Caputo e il prof. Maurizio Nocera. Interventi di alto spessore culturale volti a porre in essere la figura straordinaria di Eleonora Duse osservata attraverso la relazione amorosa con Arrigo Boito (oggetto del libro di Stefania Romito, vincitore del Premio Internazionale D’Eccellenza “Città del Galateo” Antonio De Ferrariis X edizione) e tramite le visioni prospettiche proposte dai saggisti del Volume collettaneo, esperti e studiosi di alto e riconosciuto merito scientifico, di seguito elencati in ordine alfabetico: Lidia Caputo (Dottore di ricerca e Cultore di Letteratura Italiana presso l’Università Statale “Aldo Moro” di Bari), Anna D’Andrea (attrice teatrale e televisiva), Emilio Filieri (Docente di Letteratura italiana – Università degli Studi di Bari), Davide Foschi (artista e scrittore, Fondatore dell’Associazione “Verso un Nuovo Rinascimento APS” di Milano), Paolo Jachia (Docente di Semiotica delle arti, Semiotica e storia della canzone italiana contemporanea e Psicologia delle arti presso l’Università di Pavia), Arjan Kallço e Jorida Tollkuçi (rispettivamente Docente di Italiano a Korçë e Direttrice della Biblioteca pubblica “Thimi Mitko” di Korçë in Albania), Rosella Maspero (Presidente “Verso un Nuovo Rinascimento APS” Milano), Antonella Monaco (Ballerina e poetessa), Stefania Romito (giornalista e scrittrice, Presidente Associazione culturale “Ophelia’s friends Cultural Projects), Simone Saccomani (Visiting Professor Istituto Progetto Uomo – sede aggregata della Tuscia Università Pontificia Salesiana; Phd candidate Università della Svizzera Italiana), Pino Sassano (scrittore, Responsabile Libreria Mondadori Cosenza), Luca Siniscalco (Dottorando presso l’Università degli studi di Bergamo e Professore incaricato presso UniTreEdu). Un incontro suggellato da momenti musicali di grande impatto emozionale a cura dei Maestri Laura De Vita e Luigi Solidoro.

Il tour è proseguito con il raffinato incontro tenutosi presso l’elegante sede di UNAR ai Parioli, nel cuore di Roma. A interpretare alcuni brani tratti dal libro di Stefania Romito “Eleonora Duse, il primo Amore” è stata una magnetica Antonella Monaco (poetessa e scrittrice) che ha commosso i presenti con la sua arte recitativa. «Ascoltare Antonella interpretare alcuni passi del mio libro, è stata un’esperienza unica e indimenticabile – ha commentato Stefania Romito – Antonella è riuscita a calarsi nei panni di Eleonora Duse riuscendo a restituire il senso intrinseco della mia scrittura e a cogliere l’anima di una donna che ha vissuto la sua esperienza esistenziale ponendo al primo posto sempre e comunque l’Amore».

Antonella Monaco è tra i saggisti del Volume collettaneo “Eleonora Duse, il mito di una Dea” facente parte del Progetto Scientifico Internazionale “Duse Centenario” che vede tra gli enti promotori l’Associazione culturale “Ophelia’s friends Cultural Projects” e l’Associazione Verso un Nuovo Rinascimento”. Di seguito i Partner gemellati: Comunità Montana Valli del Verbano, Publierre Communication, Mondadori Milano (Bookstore), Biblioteka Publike “Thimi Mitko” Korçë (Albania), Luino TV, Associazione culturale “ApertaMente”, Apsec, Il Pianeta della Danza di Isabella Sisca, Studio Scopelliti – Ugolini, Associazione della Tuscia, Associazione culturale “…incostieraAmalfitana.it”. Davide Foschi è anche l’autore della meravigliosa opera “AmorDuse” che compare nella copertina del Volume collettaneo, realizzata appositamente per “Duse Centenario”.

Nei prossimi mesi si terranno altri emozionanti incontri dedicati al Progetto Scientifico “Duse Centenario” nato sulle incantevoli sponde del Lago Maggiore dove la Divina amava trascorrere lunghi periodi di villeggiatura immersa nella bellezza spirituale di questi affascinanti luoghi.

News dal Network

Promo