Martano (Le). Extracomunitario imbratta con scritte in arabo facciate di edifici e carrozzerie di auto.

100 Visite

Un cittadino extracomunitario è stato bloccato dai carabinieri nella mattinata in pieno centro a Martano (Le), dopo aver imbrattato con scritte in arabo facciate di edifici e carrozzerie di auto. A chiamare le forze dell’ordine sono stati i passanti, che hanno visto l’uomo in evidente stato confusionale che deturpava con spray azzurro sia le facciate di alcuni edifici (una in particolare in via Marconi accanto a una nicchia dove è collocata la statua della Vergine Addolorata al civico 72), che le carrozzerie delle vetture in transito in quei minuti.

Sono in corso accertamenti da parte della Questura sulla sua posizione e sui motivi del suo gesto, oltre ai sopralluoghi per quantificare i danni materiali causati. (fonte e foto La Gazzetta del Mezzogiorno)

News dal Network

Promo