Il caldo spinge in spiaggia i pugliesi, “oltre le aspettative”

46 Visite

«Le spiagge pugliesi sono state prese d’assalto oggi: dal Gargano al Salento la presenza di bagnanti va oltre ogni più rosea aspettativa visto il periodo. E noi ci stiamo attrezzando per offrire tutti i servizi».

Lo dichiara Antonio Capacchione, presidente del Silb, l’associazione che riunisce i gestori dei lidi balneari italiani, commentando la presenza sulle spiagge pugliesi di tanti bagnanti.

«Il caldo di oggi ha spinto molte persone a riversarsi sul bagnasciuga per la prima tintarella e per i primi bagni: si avverte il desiderio di mare”, aggiunge Capacchione che vive a Margherita di Savoia, nel nord Barese. “Stiamo facendo il possibile per attrezzarci nel più breve tempo possibile», continua.

    Spiagge affollate anche a Bari e in provincia. “Il lido San Francesco è pieno di gente”, dice il presidente del Silb. Anche a Monopoli e Polignano a Mare si sta registrando la presenza di bagnanti in spiaggia. “Qui a Lecce oggi fa caldo ma la gara di serie A, Lecce-Empoli, ha svuotato le spiagge“, riferisce Alfredo Prete, gestore dello storico lido York della marina di San Cataldo. “Lo scorso fine settimana abbiamo registrato il pienone cosa che penso, succederà domani viste anche le prenotazioni per il ristorante che abbiamo avuto”, spiega. “Oggi ci sono pochi lettini occupati ma sappiamo che domani, con le temperature così alte, riusciremo a fare il pienone”, conclude. (ansa)

News dal Network

Promo