Taurisano, vandalizzato il cimitero comunale. Indaga la polizia

39 Visite

Un ennesimo raid vandalico si è verificato a Taurisano, questa volta ai danni del cimitero comunale. L’edificio sacro è stato oggetto di atti vandalici nella notte tra giovedì e venerdì. Alcuni ignoti si sono introdotti al suo interno, forzando il portone principale e danneggiando qualunque cosa si trovasse lungo il loro percorso. I cassonetti della spazzatura soni state capovolti, alcune corone di fiori che si trovavano presso l’ufficio del custode sono state rovesciate a terra, i fiori contenuti nelle fioriere su alcune lapidi sono stati strappati, buttati a terra e calpestati.

A fare l’amara scoperta di quanto accaduto è stato il custode del cimitero, che ha provveduto ad allertare gli agenti del locale Commissariato di pubblica sicurezza, diretto dal commissario capo Antonio De Iaco. Le forze dell’ordine, dopo aver raccolto la testimonianza dell’incaricato alla sorveglianza dell’edificio sacro e dei residenti della zona, ora stanno indagando su quando accaduto per risalire all’identità degli autori del gesto, anche con l’ausilio delle immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona.

Il 1° febbraio, alcuni pali della luce erano stati completamente divelti presso la piazzetta adiacente la struttura, a cui si aggiunge anche un furto perpetrato ai danni dell’ufficio anagrafe del Comune di Taurisano, avvenuto nella notte tra il 30 e 31 dicembre 2023. In quell’occasione, ignoti, fecero irruzione all’interno anche dei locali parrocchiali, danneggiando alcuni allestimenti preparati per il presepe vivente, che si svolgeva in quei giorni nel centro storico. (antennasud)

News dal Network

Promo