Inaugurata la nuova caserma di GdF sede del nucleo P.E.F. e del gruppo di Lecce

51 Visite

Inaugurata   a Lecce la nuova caserma del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria e del Gruppo della Guardia di Finanza, intitolata al Finanziere (Medaglia di Bronzo al Valor Militare, alla Memoria) Alfredo Tramacere, nato nel comune di Lequile, in precedenza sede del Convento San Francesco, nonché in seguito della Casa Circondariale di Lecce.

La cerimonia ha avuto inizio con la resa degli onori al Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Vito Gianpaolo Augelli, accompagnato dal Comandante Regionale Puglia Generale di Divisione Fabrizio Toscano, che hanno preso posto tra le autorità politiche, civili, religiose e militari intervenute all’evento e ai familiari del decorato giunti da varie parti d’Italia.

Successivamente si sono susseguiti gli interventi del Comandante Provinciale di Lecce della Guardia di Finanza, Colonnello Stefano Ciotti, del Provveditore Interregionale alle Opere Pubbliche Ing. Placido Migliorino, del Sindaco di Lecce Carlo Maria Salvemini, nonché del Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale, i quali hanno sottolineato l’importanza del nuovo presidio realizzato grazie all’azione sinergica del Corpo e del

Provveditorato alle Opere Pubbliche.

La cerimonia, alla quale hanno preso parte quattro classi di scuola primaria di Lecce (II Circolo De Amicis e IV Circolo Didattico Sigismondo Castromediano), è proseguita con il taglio del nastro da parte della madrina Dott.ssa Fernanda Maria Tramacere, nipote della Medaglia di Bronzo al Valor Militare.

Successivamente, l’Arcivescovo Metropolita della Città di Lecce Mons. Michele Seccia ha proceduto alla benedizione della caserma, nonché della targa commemorativa intitolata al Finanziere Alfredo Tramacere prematuramente scomparso in data 10 marzo 1949, in Senafè (Eritrea), a seguito di una violenta aggressione da parte di alcuni banditi.

L’evento, proseguito con una breve esibizione della Fanfara della Legione Allievi della Guardia di Finanza di Bari, si è concluso con il suggestivo momento dell’alza bandiera sulle note dell’Inno Nazionale e con il tradizionale brindisi augurale.

News dal Network

Promo