Morte carabinieri pugliesi, lutto cittadino a Montesano

77 Visite

«La comunità di Montesano si stringe intorno all’immane dolore che ha colpito la famiglia Ferraro per la prematura perdita di Francesco, la cui generosità tutti noi abbiamo sperimentato. Siamo vicini con affetto profondo e sincero ai genitori Paola e Antonio e ai fratelli Gigi, Michele e Alessandro che vivono in questo momento un dolore straziante». Lo afferma l’Amministrazione comunale di Montesano Salentino, guidata dal sindaco Giuseppe Maglie, dove era nato Francesco Ferraro, uno dei due carabinieri pugliesi morti stanotte in un incidente stradale nel Salernitano. L’altra vittima è il maresciallo Francesco Pastore, originario di Manfredonia (Foggia).

«Interpretando il comune sentimento dei concittadini, in concomitanza con il funerale, verrà proclamato il lutto cittadino in segno di rispetto e partecipazione al dolore della famiglia. Le più sentite condoglianze a tutti i familiari da parte dell’Amministrazione comunale e dei cittadini tutti. Ciao Francesco, resterai nei nostri cuori».

News dal Network

Promo