Osp. Copertino. Mazzotta “ingiustificato stop a prescrizioni per terapia d’ossigeno domiciliare”

37 Visite

Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Paride Mazzotta.

«Ancora un disservizio per i cittadini che hanno bisogno di una prestazione sanitaria: all’ospedale di Copertino non è più possibile effettuare prescrizioni per la terapia dell’ossigeno domiciliare. Ciò in virtù di una delibera di Giunta del 2012, la n. 682, che dopo anni di quiescenza trova applicazione oggi. Senza un perché e, soprattutto, senza considerare che nella struttura ci sono medici prescrittori, specializzati in pneumologia, che ben potrebbero continuare a fare ciò che hanno sempre fatto. Negare questo servizio significa costringere i cittadini di Copertino a recarsi in altri Comuni per ottenere la prescrizione e questo, ovviamente, costituisce un enorme disagio, considerando anche le condizioni di salute degli interessati. Su questo, ho depositato già una richiesta di audizione in Commissione: chiediamo l’immediato ripristino del servizio». (foto GdM)

News dal Network

Promo