Anziano trovato privo di vita in casa a Carmiano: autopsia conferma suicidio

47 Visite

 L’autopsia eseguita dal medico legale Roberto Vaglio sul corpo Espedito di Tornatora, l’87enne trovato privo di vita domenica scorsa nella sua abitazione in via Montenotte a Carmiano, ha confermato l’ipotesi del gesto volontario.

Nel corso dell’esame autoptico, svoltosi giovedì mattina, non sono emersi elementi o indizi che possano far pensare ad un omicidio, come inizialmente avevano ipotizzato gli investigatori. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del comando compagnia di campi salentina, e del comando provinciale di Lecce, coordinati dal procuratore Alessandro Prontera, intorno alle 11 circa di domenica mattina, l’uomo avrebbe avuto un litigio con la moglie, anche lei 87enne ed allettata, al termine della quale, dopo aver raggiunto la cucina, si sarebbe tolto la vita con una coltellata all’addome. Al termine degli accertamenti, la salma è stata consegnata alla famiglia per la celebrazione del funerale. (antennasud)

News dal Network

Promo