Salento, imprenditore edile precipita da un tetto: è grave

36 Visite

Un uomo di 62 anni, titolare di una ditta edile, è precipitato dal tetto di un’abitazione dove erano in corso dei lavori ed è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. L’incidente si è verificato a Martano (Lecce), in via Pisanelli, nella mattinata di martedì 26 marzo. L’uomo stava effettuando un sopralluogo sul tetto quando, per cause ancora da accertare, ha perso l’equilibrio precipitando da un’altezza di circa tre metri. Soccorso dai sanitari del 118 è stato condotto in codice rosso al Dea-Fazzi di Lecce. Sul posto i carabinieri e gli ispettori dello Spesal.

News dal Network

Promo