Calcio Lecce, a tutto Piccoli: «Qui mi trovo benissimo. La Roma è molto forte, ma si sa che il calcio è strano»

69 Visite

Un periodo di stop prossimo alla fine per fare posto ad una ripresa complicata. Roberto Piccoli si prende la scena parlando della prossima sfida contro la Roma, del suo futuro e della lotta salvezza. Queste le parole dell’attaccante del Lecce riportate dal Corriere dello Sport:

«Sarà una partita tosta. Però giochiamo al Via del Mare, davanti al nostro pubblico e quindi dovremo spingere per conquistare punti. Il calcio è strano, si vince e si perde con chiunque: tutto è possibile, è il bello di questo sport. Lecce è una bellissima città. Sono di proprietà dell’Atalanta, vedremo cosa accadrà in estate: è il mio procuratore a decidere con le società. Sicuramente qui mi trovo benissimo, ma il futuro è sempre incerto e io guardo al presente. Mancano nove partite e ventisette punti, il percorso è ancora lungo. Bisogna pensare partita dopo partita, senza guardare la classifica: siamo tutte lì, chi vince sale e chi perde scende. Abbiamo ancora alcuni scontri diretti da affrontare, massima allerta e bisogna essere pronti a castigare nel momento giusto».



Foto: ANSA

News dal Network

Promo