A Corigliano d’Otranto e Cursi proseguono gli appuntamenti con La scuola Viva! sul paesaggio

39 Visite

 Proseguono gli appuntamenti con La scuola Viva! sul paesaggio, avviata all’interno dell’articolato progetto di socialità e formazione Viva – tante belle cose, pensato per gli over 50 (in particolare vedovi e vedove) ma che coinvolge cittadine e cittadini di tutte le età. Dopo l’apertura dell’Officina dei saperi, l’attivazione della Banca del tempo e un fitto calendario di eventi e iniziative, da circa un anno Viva ha avviato una vera e propria scuola. In programma corsi, laboratori, workshop e processi innovativi alla riscoperta dei luoghi, tra richiami ancestrali e nuovi linguaggi. In questi mesi la finalità della scuola è stata duplice: formare operatori per supportare i comuni nella valorizzazione turistico-culturale e lavorare sul benessere che viene dalla partecipazione alla vità della comunità.

Venerdì 22 e sabato 23 marzo dalle 15 alle 19 il Castello Volante di Corigliano d’Otranto accoglierà un corso di mosaico. I partecipanti realizzeranno uno scorcio del mosaico pavimentale della locale parrocchia di San Nicola suddiviso in pannellini di legno di cm 20×20 che saranno poi assemblati. Lunedì 25 marzo dalle 17 alle 19 nelle sale di Palazzo De Donno a Cursi la psicologa Silvia Errico curerà l’incontro Sto con te. Il percorso è rivolto a tutte le persone che desiderano sviluppare sensibilità e intuito tramite un’esperienza creativa focalizzata sul contatto con sé stessi e con gli altri. Attraverso l’uso del disegno e delle immagini, i contenuti personali di ciascun individuo possono trovare un modo, un tempo e un luogo per essere.

Non importa essere artisti, ma desiderare esprimere il proprio mondo interno, con una disposizione interiore proiettata al cambiamento. Il progetto Viva – che si concluderà sabato 6 aprile con una lunga giornata al Castello Volante di Corigliano d’Otranto – è promosso da Ecomuseo della Pietra Leccese, Coolclub, 34° Fuso, Gruppo Fratres di Cursi, Lilt – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Lecce e sostenuto dal Bando Volontariato 2019 di Fondazione Con il Sud.

News dal Network

Promo