Calcio Lecce, l’idea di Gotti: Piccoli in stile Mandzukic ed Eto’o

67 Visite

Di certo non è stato fatto o detto per provocare paragoni poco attendibili, ma per fornire un chiave tattica dell’idea di gioco pensata da Luca Gotti. Oltre ad un modulo più accorto, il nuovo tecnico giallorosso propone un inedito Roberto Piccoli, volto a giocare sotto punta sull’esterno. Lo stesso allenatore ha detto di aver studiato attentamente i movimenti e la tenuta fisica del giocatore per poter arrivare a questa conclusione. A supportare questa idea sono stati alcuni video di spezzoni di gara giocati dall’attaccante contro l’Atalanta che hanno inevitabilmente portato a questa nuova soluzione.

La disponibilità del calciatore, ha affermato Gotti, ha permesso alla squadra di mantenere un assetto offensivo (visti i due giocatori di peso in campo). Questa soluzione ricorda molto le scelte fatte anni addietro da Massimiliano Allegri con Mario Mandzukic e da José Mourinho con Samuel Eto’o. Il tecnico giallorosso ha ribadito di non voler creare alcun genere di paragone e che questa soluzione sia stata anche proposta in virtù dell’assenza di Lameck Banda, ma non è detto che non possa ricapitare.

Foto: ANSA

News dal Network

Promo