Mercoledì 20 marzo la presentazione del libro “Flora Salentina. Un patrimonio da salvaguardare”

37 Visite

Mercoledì 20 marzo 2024 alle18,00 nell’ Auditorium del Museo Sigismondo Castromediano a Lecce, viale Gallipoli, si terrà la presentazione del libro “Flora Salentina. Un patrimonio da salvaguardare” di Piero Medagli e Alessio Turco, Edizioni Grifo, 2024. 

Sono previsti i saluti istituzionali di Loredana Capone, presidente del Consiglio regionale della Puglia e Cristian Casili, vice presidente del Consiglio regionale della Puglia.

Interverranno gli autori Piero Medagli e Alessio Turco e modererà la serata Fabio Ippolito, Orto Botanico del Salento.

La pubblicazione è inserita nella linea editoriale “Leggi la Puglia”, il cui obiettivo è quello di valorizzare la Puglia, il suo territorio, le sue tradizioni, il suo patrimonio culturale, nonché l’istituzione consiliare stessa.

«La ricchezza floristica del Salento – dichiara la presidente del Consiglio regionale, Loredana Capone rappresenta un importante patrimonio di biodiversità ed anche un enorme bagaglio culturale che merita di essere conosciuto. Questo importante volume, uno dei pochissimi che si occupa di questa tematica, colma una grave lacuna di conoscenza pubblica. Porta il lettore a compiere un viaggio ideale nei diversi ambienti naturali del Salento mettendo in evidenza le specie più tipiche e rare, offrendo un quadro d’insieme utile alla conoscenza non solo per gli studiosi ma anche per gli appassionati e curiosi. Le bellezze naturali fanno sempre più parte del turismo culturale sul quale la Regione Puglia sta puntando da anni».

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività culturali della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia- “Teca del Mediterraneo”.

News dal Network

Promo