Lecce, muore a Borgo San Nicola Ferruccio Casamonica

38 Visite

 Ferruccio Casamonica è morto a settantatré anni nel carcere di Lecce. Il decesso è sopraggiunto nel pomeriggio di ieri, martedì 12 marzo. Casamonica era recluso per scontare una condanna in primo grado a venticinque anni per associazione mafiosa.

Era inoltre in carcere per una condanna in via definitiva a cinque anni e otto mesi per associazione a delinquere finalizzata all’usura. Ferruccio Casamonica era malato, soffriva di diabete e demenza senile. Il suo avvocato Antonio Filardi ne aveva chiesto il trasferimento in una struttura sanitaria, per le sue delicate condizioni di salute e per avvicinarlo alla famiglia.

News dal Network

Promo