Calcio Lecce, la presentazione di Gotti: «Una situazione nuova, ma stimolante. Difficile che stravolga tutto»

77 Visite

Ha inizio una nuova era in casa Lecce. Luca Gotti si è insediato nell’ambiente giallorosso, presentandosi alla stampa e puntualizzando su diversi temi come il modulo e le numerose squadre coinvolte nella lotta per la salvezza. Queste le parole del nuovo tecnico del Lecce riportate da La Gazzetta dello Sport:

«Ci toccano dieci partite, un mini torneo in cui abbiamo un punto di vantaggio su un paio di squadre e qualcuno di svantaggio su altre. Non è facile. È la prima volta che entro in questa situazione. C’è poco tempo, ogni settimana è un alternarsi. La situazione mi attira, è una squadra giovane, fresca. Ho trovato un gruppo elettrico. Non sono un seguace della difesa a tre. In questi anni sono state contingenze. Ma in così poco tempo non si può stravolgere. Ho fatto, comunque, anche il 4-3-3. Ho accettato senza pensare a situazione economiche. Ho passato un 2023 difficile, con due operazioni molto invasive, per sette mesi ho portato le stampelle. Non ho nessun tipo pregiudizio, l’unica certezza è che bisogna stare calmi. È vero siamo ultimi nei gol presi da palle inattive, ma siamo anche primi nei contrasti vinti. Significa che questa squadra combatte e che l’approccio giusto c’è sempre stato».



Foto: ANSA

News dal Network

Promo