Terre e barbarie, letture e performance il 14 marzo a Maglie

[epvc_views]

Nell’ambito degli eventi promossi da Fondazione Capece per “Il marzo della poesia”, a Maglie, presso Galleria Capece (Piazza Aldo Moro, 25), giovedì 14 marzo, a partire dalle 19:00, si terrà il reading “Terre e barbarie” che vedrà alternarsi le voci e le performance di Francesco Aprile ed Egidio Marullo, Stefano Donno, Massimo Pasca, Elio Coriano, Anna Rita Merico, Cesare Minutello, Francesco Bucci.

Terre e barbarie: cos’è la terra e cosa il territorio? Dove finisce la mappa e inizia la voce? In un tempo in cui territori e confini dominano il dibattito pubblico, la poesia, come pensiero critico, può ricavarsi ancora uno spazio per l’indagine delle forme dell’esistere e del vivere al di là delle barriere (stilistiche, politiche, sociali)? Una serata di performances dove voci diverse, per attitudine e pratiche autorali, si misurano con il dire e il fare poesia, dalle relazioni tra parola poetica, suono e arti visive, allo spoken, dalla poesia civile alla poesia-pensiero, un incontro come messa in opera di differenti modalità e visioni.

News dal Network

Promo