Vinyl Days alle Officine Cantelmo di Lecce

55 Visite

Sabato 16 e domenica 17 marzo le Officine Cantelmo di Lecce ospitano la diciassettesima edizione di “Vinyl Days”, la più longeva e apprezzata mostra mercato del vinile e della musica nel Salento. Nel corso della due giorni (sabato dalle 16 alle 21 e domenica dalle 10 alle 21 – ingresso libero) sarà possibile comprare, scambiare e vendere qualsiasi vinile, cd, libro, poster, rivista, fanzine, pezzo da collezione e gadget. Con decine di espositori provenienti da tutto il Sud Italia, la manifestazione promossa da Salento Street Market è una sorta di viaggio colorato nei generi musicali e nell’immaginario, legato alla grande musica italiana e internazionale. La suggestione delle copertine di cartone fra le mani, i solchi degli lp e dei 45 giri sono un vero piacere per tutti i sensi. Un viaggio nei generi musicali e nell’immaginario legato alla grande musica italiana ed internazionale. Domenica 17 in programma anche un Laboratorio di scratch con Zorlak (ore 16 – iscrizioni  salentostreetmarket@gmail.com) e un incontro per conoscere meglio le produzioni della NOS Records con Mimmo Pesare e Amerigo Verardi. Info 0832304896 – www.officinecantelmo.it.

Entrando nei dettagli dei due appuntamenti domenicali, nel Laboratorio di scratch, persone di tutte le età saranno invitate a divertirsi con giradischi, puntine e mixer e, proprio grazie al gioco, un passo dietro l’altro, impareranno le prime tecniche per scratchare, mixare fra loro due brani a tempo, utilizzare bene il preascolto del mixer ma anche e soprattutto montare e smontare una consolle ed utilizzare i software di base. Il percorso è collettivo, non ci sono particolari limiti di età, i partecipanti si alterneranno uno dietro l’altro imparando e osservando le performance di tutti gli iscritti.  Zorlak è un punto di riferimento della scena pugliese e non solo. L’attitudine alla musica, ai giradischi e al vinile lo spinge fin da giovanissimo a studiare le varie tecniche di scratch, mix e beatjuggling. Dagli anni ‘90 ad oggi non si è mai fermato, condividendo il palco con Krs-One, Redman, Method Man, Talib Kweli, EPMD e collaborando con tanti artisti italiani e internazionali.

Le ultime ore del Vinyl Days ospiteranno anche l’esperienza della NOS Records, etichetta indipendente pugliese nata nel 2021 dall’incontro tra Mimmo Pesare, producer e autore del progetto “Ninotchka”, Marco Ancona, cantante, compositore, autore, chitarrista, storico nome dell’alternative rock pugliese, Carlo Chicco, giornalista, dj e conduttore radiofonico, direttore artistico di eventi, fondatore dell’emittente radio RKO. La direzione artistica è affidata al cantautore e produttore brindisino Amerigo Verardi, anima di numerosi progetti (Allison Run, Betty’s Blues, Lula, Freex, Lotus) che nel corso della sua lunga carriera ha collaborato, tra gli altri, con Carmen Consoli, Manuel Agnelli e Afterhours, Federico Fiumani, Francesco Bianconi, Baustelle, Virginiana Miller. La filosofia di NOS Records è incentrata sulla tutela della libertà artistica del suo roster, con un’attenzione particolare alla qualità dei testi e della musica, nonché al processo produttivo di mix e master. L’etichetta mira a portare all’attenzione del pubblico vecchie e nuove realtà indipendenti, contribuendo a rinnovare il mercato discografico italiano. In tre anni di attività, ha all’attivo un catalogo di circa 25 release e nel 2023 ha ottenuto il terzo posto nella “Top 10 Label indipendenti italiane” nella Superclassifica MEI. Sempre nel 2023 è uscito “Stagioni”, un album tributo ai trent’anni dei Massimo Volume, che ha ottenuto riconoscimenti positivi dalla critica e dalle testate nazionali.

News dal Network

Promo