Calcio Lecce, Baroni torna al Via del Mare: il passato giallorosso bussa alla porta di D’Aversa

152 Visite

Non è una partita come le altre e questo lo sa tutto il popolo giallorosso. Il ritorno di Baroni allo stadio Via del Mare vuol dire tanto: il Lecce, infatti, non dimentica l’impegno e il sacrificio messo in campo dall’attuale tecnico dell’Hellas Verona, quando lo scorso anno ha contribuito ad ottenere la salvezza. Il passato va riconosciuto e apprezzato, ma oggi si racconta una realtà diversa. L’Hellas Verona arriva in Puglia per ottenere punti salvezza contro una diretta concorrente e Baroni cerca in tutti i modi di ripetere l’impresa ottenuta lo scorso anno.

Dall’altra parte c’è un Roberto D’Aversa ampiamente difeso dal presidente Saverio Sticchi Damiani, circostanza simile a quella dello scorso anno verificatasi proprio per l’attuale tecnico dei gialloblù. L’allenatore del Lecce spera di poter arrivare allo stesso epilogo ottenuto dal suo stesso collega nella scorsa stagione, ma spera anche di raggiungerlo qualche giornata prima. Il percorso si sta rivelando difficile e ricco di insidie, ma per il primo tifoso era tutto messo in conto. La sfida tra il passato e il presente giallorosso si avvicina. Vedremo come il popolo del Lecce accoglierà Baroni: se quanto fatto la scorsa stagione allenterà la tensione nel cuore dei tifosi giallorossi o se l’importanza del match metterà da parte ogni genere di pensiero.

Foto: ANSA

News dal Network

Promo