Flash mob in centro per Lecce30

63 Visite

Un allegro flashmob in centro per raccogliere firme per la campagna Lecce30, sulla petizione popolare per chiedere che Lecce diventi una città 30, promossa dal movimento di cittadinanza attiva LeccePedala a cui ha aderito un cartello di ben 36 associazioni e realtà sociali della città. L’appuntamento è alle 11 in piazza Sant’Oronzo dove gli attivisti si ritroveranno in bici per fare un breve giro in centro guidati da una cargobike.

Questa iniziativa è organizzata in occasione del passaggio in città della campagna nazionale itinerante “Città2030: le città e la sfida del cambiamento”, organizzata da Legambiente nell’ambito della Clean Cities Campaign per promuovere una mobilità sostenibile e a zero emissioni. La campagna arriva a Lecce dove martedì 5 marzo verranno presentati i dati sulla mobilità nel capoluogo.

Lecce è soffocata dal traffico sia per l’alto tasso di motorizzazione (71 auto ogni cento abitanti) sia per l’elevato numero di auto di pendolari e turisti che ogni giorno si riversano in città (90mila al giorno secondo i dati del Comune di Lecce).

News dal Network

Promo