Lecce: durante perquisizione ferisce agente al volto, arrestato 23enne con mezzo kg droga

42 Visite

Durante una perquisizione della Polizia di Stato ha opposto resistenza agli agenti ferendone uno al volto. E’ accaduto ieri a Lecce.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato un 23enne di Porto Cesareo trovato in possesso di 431 grammi di cocaina, di 198 grammi di marijuana, di materiale per il frazionamento e il confezionamento dello stupefacente e contanti. Gli agenti hanno prima individuato il luogo in cui il 23enne svolgeva l’attività di spaccio e poi hanno avviato la perquisizione. Il giovane dapprima ha tentato di nascondere gli involucri di stupefacente sotto la lingua e poi ha resistito in modo violento. Il giovane è stato arrestato oltre che per spaccio di sostanze stupefacenti anche per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

News dal Network

Promo