Pescatori dispersi in mare nel salento: dal Tar il sì per il contributo alla famiglia

33 Visite

Il Tar di Lecce ha riconosciuto l’accesso ai contributi previsti dal fondo di assistenza per le famiglie dei pescatori deceduti in mare per la famiglia di Fabrizio Piro, il pescatore gallipolino di 53 anni che il 4 febbraio 2019 è scomparso in mare. (foto La Repubblica)

News dal Network

Promo