Confindustria Lecce si congratula con il Commissario Straordinario di Acciaierie per l’Italia, Giancarlo Quaranta

39 Visite

 Il presidente di Confindustria Lecce Valentino Nicolì, a nome di tutti gli imprenditori associati, si congratula con l’ingegnere Giancarlo Quaranta, nominato il 20 febbraio dal ministro Adolfo Urso Commissario Straordinario delle Acciaierie d’Italia.

Si tratta di un incarico di grande responsabilità posto nelle giuste mani: rappresenta un riconoscimento del suo impegno, della sua competenza e della sua lunga esperienza professionale, qualità che contribuiranno positivamente alla gestione delle importanti sfide che l’Azienda si prepara ad affrontare nell’ottica della ripartenza produttiva.

Il nostro territorio, fortemente legato all’industria e alle dinamiche economiche, riconosce l’importanza strategica di Acciaierie d’Italia e confida nel ruolo chiave che Giancarlo Quaranta potrà svolgere nel garantire lo sviluppo dell’azienda. La profonda conoscenza del settore siderurgico sarà risorsa preziosa per riorientare l’Azienda verso un futuro di successo.

 
Confindustria Lecce, nel rivolgere i migliori auguri di buon lavoro, è pronta a collaborare attivamente con il Commissario Quaranta e l’intero team di Acciaierie d’Italia per il rilancio dell’Azienda e del suo indotto, promuovendo contestualmente innovazione, sostenibilità e creazione di valore.

News dal Network

Promo