Calcio Lecce, Oudin torna a segnare su punizione: l’ultimo era stato Mancosu 4 anni fa

38 Visite

Invece di tirare un rigore si è calciato una punizione, poco male per uno specialista come Rémi Oudin. Questa volta tutto è andato per il verso giusto: il tiro del francese non è stato dei miglioria, ma sicuramente aiutato dall’errata posizione dei giocatori in barriera Viola.

Contro la Fiorentina è tornato il gol su punizione, un gol su quel particolare fondamentale mancava da ben 4 anni. In questo periodo passato tra Serie A e B, il Lecce non è riuscito a realizzare neanche una rete su punizione. Per ritrovare l’ultima rete su quella particolare palla inattiva bisogna ritornare al 9 febbraio del 2020: i salentini allenati da Liverani vinsero per 2-3 contro il Napoli di Gennaro Gattuso e a siglare la terza rete giallorossa fu Marco Mancosu all’82’ su punizione. 

Foto: ANSA

News dal Network

Promo