Autonomia differenziata, Campanelli (Pd): “Da Ventola solo accuse gratuite verso D’Alema”

26 Visite

Che il Consigliere Ventola attribuisca a Massimo D’Alema la colpa di aver avviato il progetto dell’autonomia differenziata non solo è inaccettabile, ma dimostra quanto il centrodestra a guida Meloni sia oggi in una situazione fortemente confusionale. Ma questa non è una novità. Troppo facile sparare nel mucchio o prendersela sempre con qualcun altro, anziché guardare in casa propria! A Ventola suggerirei maggiore prudenza.

Abbassi i toni e non cerchi costantemente lo scontro politico che può andare bene un titolo sul giornale, ma non fa certamente bene ai pugliesi. Sono loro, i cittadini pugliesi, i primi ad essere stati traditi da chi oggi, Deputati e Senatori di maggioranza eletti in Puglia e al Sud, sta svendendo la propria terra a favore degli interessi del Nord. Ventola & Co. cerchino altrove i responsabili di questa scellerata riforma che dividerà il Paese, metterà in gioco diritti fondamentali e aumenterà le disuguaglianze e i divari.

Noi del Pd abbiamo un’altra idea di Paese: unito, dove tutte e tutti hanno gli stessi diritti e dove non ci sono cittadini di serie A e B. Su questo non arretreremo di un passo e lotteremo con tutte le nostre forze.

News dal Network

Promo