A Lecce in corso la demolizione di un ex lido ‘ecomostro’

26 Visite

Questa mattina, nell’ambito del progetto ‘Tramareterra-bacino di Acquatina’ del Comune di Lecce sono iniziati i lavori di rimozione dell’ex lido Marina Rella, sul lungomare Bergamini, ritenuto un ecomostro, e di ricostruzione del paesaggio naturale costiero della marina di Frigole.

Saranno rimosse le murature della struttura, realizzate sul demanio marittimo ormai alcuni decenni fa, oggi in completo degrado e con concessione demaniale decaduta, e le pavimentazioni con tutto ciò che resta di una struttura abbandonata ormai da tempo che occupa oltre seicento metri quadrati di arenile.

Con questo progetto l’amministrazione comunale sta attuando un sistema di interventi per rendere possibile la fruizione sostenibile di un sito dall’altissimo valore naturalistico e paesaggistico.

«Oggi restituiamo a Frigole una parte di quella bellezza che per lungo tempo gli è stata sottratta – dichiara il sindaco Carlo Salvemini – liberiamo più di 600 metri quadrati di superficie dai resti in cemento di una costruzione che ha impedito per lungo tempo di vedere il mare e ha limitato lo spazio di una spiaggia bellissima». (ansa)

News dal Network

Promo