Salento, si finge “santone” incaricato di uccidere l’ex compagna. Condannato.

41 Visite

E’ stato condannato a 4 anni di reclusione il 37 enne originario di Casarano, l’uomo  avrebbe stalkerizzato la sua ex, una ventitreenne di Taurisano, mettendo in atto comportamenti minacciosi e violenti ai danni di quest’ultima. La sentenza è stata emessa nella mattinata di mercoledì 24 gennaio  dalla Gup Maria Francesca Mariano al termine del processo celebratosi con rito abbreviato durante il quale la PM Donata Guffelli aveva chiesto un anno e mezzo di reclusione al giudice, inoltre, ha disposto il risarcimento, in separata sede in favore della persona offesa che si era costituita parte civile con i suoi avvocati .

Il comportamento morboso dell’uomo, difeso dall’avvocato Attilio De Marco, avrebbe avuto inizio durante la relazione sentimentale. E due già in questo periodo il trentasettenne avrebbe effettuato un’escalation inarrestabile di vessazioni e violazioni continue della privacy della donna proprio a causa di questo attaccamento continuo, la ventitreenne avrebbe deciso di mettere fine alla loro relazione, scelta non condivisa dal trentasettenne, il quale avrebbe aumentato la gravità della sua condotta, piangendo continue umiliazioni gratuite e minacce ai danni della sua ex.

Il suo comportamento, poi, avrebbe raggiunto un livello preoccupante il 17 Febbraio 2022, accusando un’utenza straniera, per la precisione del Benin, il trentasettenne si sarebbe spacciato per uno stregone. Nel messaggio li avrebbe scritto di essere stato incaricato di ammazzarla, ma di essere contrario perché i suoi geni gli avrebbero rivelato la sua innocenza, affermando che. Per cui chi aveva dato l’ordine fosse una persona vicina a lei, le avrebbe detto che era stato fatto un rituale per provocare la sua morte e che per conoscere la verità doveva essere annullato.

Al messaggio erano state allegate inoltre fotografie della ragazza, immagini più inquietanti di un paio di coltelli rivolti verso il suo volto. (antennasud)

News dal Network

Promo