Lecce: donna denuncia violenze un ex assessore

34 Visite

Storia d’amore divenuta un incubo per una donna di 63 anni che, secondo una prima ricostruzione, ha subito molteplici umiliazioni, all’età di 63 anni ha deciso di dire basta ai soprusi e alle violenze che subiva da parte dell’ormai ex compagno che, dopo aver deciso di convivere con l’uomo, ha scoperto una serie di tradimenti che hanno fatto scattare l’ira dell’uomo: svariate sarebbero state le violenze fisiche e psicologiche, tra cui persino un tentativo di strangolamento. Nei guai è finito un ex politico del leccese che in passato ha ricoperto il ruolo di assessore nel capoluogo salentino.

Lo stesso questore ha invitato l’uomo a «cessare ogni tipo di comportamento vessatorio e persecutorio o di condotta violenta nei confronti della sua compagna». Nel frattempo ha intrapreso un percorso terapeutico con uno psicologo, per cercare di riprendersi la propria vita, per ricostruire la propria anima.

News dal Network

Promo