Spedizione punitiva dopo incidente stradale, tre arresti a San Pietro in Lama

35 Visite

Tre persone sono state arrestate con l’accusa di lesioni personali aggravate in concorso dai carabinieri di San Pietro in Lama, in provincia di Lecce. Si tratta di un 45enne, di suo figlio 22enne e della sua compagna poco più grande.

Secondo quanto accertato dalle indagini e dalle immagini di videosorveglianza, i tre hanno organizzato “una spedizione punitiva”, evidenziano i militari in una nota, contro un assistente socio sanitario e, dopo averlo convinto a uscire di casa, lo avrebbero picchiato per strada con calci e pugni, provocandogli lesioni giudicate guaribili in 40 giorni. Alla scena ha assistito anche la moglie dell’assistente socio sanitario.

Non sarebbero del tutto chiari i motivi dell’aggressione ma – secondo quanto emerso dalle indagini – l’evento sarebbe legato a un diverbio scaturito da un incidente stradale avvenuto qualche giorno prima. Le misure cautelari sono state emesse dal gip del tribunale di Lecce su richiesta della locale procura. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo