Lecce: controlli igienico sanitari su preparazione alimenti, sequestrati 5 quintali di prodotti

47 Visite

I carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazione sanità) di Lecce, durante accertamenti e verifiche sulla regolarità delle condizioni igienico sanitarie e strutturali degli ambienti di preparazione e manipolazione degli alimenti e sulle procedure di sicurezza, hanno sequestrato amministrativamente oltre 5 quintali di alimenti vari, tra cui prodotti carnei, ittici e preparazioni gastronomiche, privi di etichette e di qualsiasi indicazione riferita alla rintracciabilità alimentare.

I controlli hanno riguardato la provincia. In un caso, è stata disposta l’immediata sospensione dell’attività di deposito di alimenti, con provvedimento confermato dall’Asl competente, poiché esercitata in un locale privo di registrazione sanitaria ed interessato da gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali. Per le violazioni correlate alle irregolarità rilevate, sono state contestate sanzioni amministrative pari a 9.500 euro, mentre il valore complessivo dei prodotti e degli alimenti sequestrati è stimato in circa 9.000 euro. I titolari delle attività sottoposte a controllo sono stati inoltre segnalati alle competenti Autorità sanitaria ed amministrativa.

News dal Network

Promo