A Lecce sequestro di sostanze stupefacenti ed un arresto

33 Visite

Nel corso degli ordinari servizi di controllo economico del territorio, i Finanzieri del Comando Provinciale di Lecce hanno svolto nel capoluogo salentino mirate attività finalizzate a contrastare il diffuso fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti.

In tale contesto operativo i Baschi Verdi del Gruppo di Lecce, coadiuvati da un’unità cinofila, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nella periferia della città, nei confronti di una donna, già gravata da precedenti specifici.

All’esito dell’operazione i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro gr. 28,30 di eroina, gr. 3,30 di cocaina, 0,6 di hashish e 0,10 di marjuana, n. 1 bilancino di precisione, n. 2 smartphone e 1.480 € in contanti, quale verosimile provento dello spaccio.
Nei confronti della stessa persona le Fiamme Gialle salentine avevano operato, nei primi giorni del corrente mese, il sequestro di ulteriori gr. 3,1 di eroina.

Per eludere i controlli la presunta pusher aveva dotato l’immobile anche di un sistema di videosorveglianza per il controllo dell’accesso interno all’appartamento ed esterno alla palazzina. Il soggetto detentore della sostanza stupefacente, su disposizione del magistrato di turno, è stato arrestato per le ipotesi di reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione rientra nel più ampio dispositivo di contrasto ai traffici illeciti messo a punto dalla Guardia di Finanza di Lecce ed evidenzia il costante impegno delle Fiamme Gialle nell’azione di repressione della commercializzazione e dell’utilizzo di sostanze stupefacenti, per la salvaguardia della legalità e la tutela della salute dei cittadini.

News dal Network

Promo