Cane cade in un pozzo profondo 10 metri, salvato da vigili fuoco

32 Visite

I vigili del fuoco hanno salvato un cane accidentalmente caduto in un pozzo profondo dieci metri e privo di protezione nella marina di Casalabate.

Al momento dell’incidente il proprietario e l’animale erano impegnati in una battuta di caccia.

La squadra di intervento dei vigili del fuoco, specializzata nelle tecniche speleo alpiniste fluviali, ha recuperato il cane. Successivamente l’area è stata delimitata e il pozzo è stato chiuso. Il cane è stato riconsegnato sano e salvo al suo proprietario. (ansa)

News dal Network

Promo