Abitazione prende fuoco a Galatone: salve due persone non deambulanti

30 Visite

Alle ore 18.05 circa di domenica, diverse squadre del Comando dei Vigili del Fuoco di Lecce sono intervenute per l’incendio, che ha riguardato un’abitazione in via Silvia Pellico, a Galatone.

Dall’appartamento interessato dalle fiamme, sviluppatesi presumibilmente dalla canna fumaria, e completamente invaso dal fumo al momento dell’arrivo delle squadre, i caschi rossi hanno tempestivamente tratto in salvo due persone: una donna e un uomo, entrambi 87enni, che si trovavano allettati all’interno di una stanza perché non deambulanti.

Per l’evacuazione in sicurezza degli occupanti, i vigili del fuoco hanno protetto gli stessi utilizzando delle particolari attrezzature in dotazione per queste casistiche, ovvero degli autorespiratori ausiliari (cosiddetti cappucci di soccorso), che consentono la respirazione senza inalare i prodotti dell’incendio (fumo e gas tossici).

I due malcapitati, dopo essere stati trasferiti in un luogo sicuro senza ulteriori conseguenze, sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118.

Contestualmente al soccorso degli occupanti, altri operatori dei Vigili del Fuoco hanno circoscritto e spento le fiamme che si erano sviluppate nella cucina dell’abitazione, evitandone la propagazione al resto dell’appartamento e a quelli contigui.

Al momento, le squadre dei Vigili del Fuoco continuano le operazioni di messa in sicurezza sul luogo dell’incidente. (antennasud)

News dal Network

Promo