Giovanni Xxiii, Amati: “Malattie metaboliche. Ecco le notizie in risposta all’emergenza segnalata dalle famiglie”

41 Visite

Dichiarazione del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.

«Per fronteggiare la grave crisi dell’unità operativa di malattie metaboliche dell’ospedale Giovanni XXIII, denunciata meritoriamente dai genitori con un presidio di protesta svoltosi nei giorni scorsi, il Policlinico di Bari ha disposto l’assunzione di tre pediatri. Questi andranno a operare in Pronto soccorso, così da trasferire due medici già in servizio presso l’unità operativa di malattie metaboliche.

Circa la tempistica: dei tre medici chiamati dalla graduatoria, uno ha dato la disponibilità a prendere sevizio dal 1° aprile, un altro dovrà comunicare a brevissimo la data di decorrenza della disponibilità e per il terzo sono in corso le procedure di chiamata, considerata la rinuncia alla chiamata di un altro medico in posizione utile.

Ringrazio ovviamente il direttore generale dell’Azienda universitaria ospedaliera Policlinico di Bari Giovanni Migliore e il direttore sanitario del Giovanni XXIII Livio Melpignano. A loro chiedo di fare il possibile per anticipare la soluzione del problema e favorire un flusso costante d’informazione e collaborazione con le famiglie dei piccoli pazienti, così da fronteggiare sempre in concordia le emergenze che costellano ogni giornata nell’ambito dell’organizzazione ospedaliera pediatrica, almeno sino a quando – si spera – non sarà adottata una nuova e radicale riforma organizzativa».

News dal Network

Promo