Festa di Capodanno alle Officine Cantelmo di Lecce con Nicola Conte, Gabriele Poso e Populous

41 Visite

Nella notte tra domenica 31 dicembre e lunedì 1 gennaio (start dopo mezzanotte – ingresso con due consumazioni incluse – posti limitati – prevendite su VivaTicket) alle Officine Cantelmo di Lecce si festeggia l’arrivo del nuovo anno con una party tutto da ballare con tre nomi della scena pugliese affermati e apprezzati in tutto il mondo. Sul palco il produttore, chitarrista, compositore e raffinato dj Nicola Conte, il percussionista e polistrumentista Gabriele Poso e il producer Populous.

Dall’esperienza seminale del Fez club nella Bari anni ottanta e novanta fino al nuovo progetto discografico “Umojas” (2023  – Far Out Records), Nicola Conte è sinonimo di qualità e ricerca nella musica deep jazz, latina, afrofuturista, bossa-nova e soul da tutto il mondo. Classe 1964, discograficamente ha debuttato nel 2000 con l’album “Jet sound”. Da allora, ha prodotto diversi lavori come “Bossa per due” (2001), “Other directions” (2004), “Rituals” (2008), il doppio “The modern sound of Nicola Conte” (2009), “Free Souls” (2011), “Natural” con Stefania Dipierro (2014), “Let Your Light Shine On” con Spiritual Galaxy (2018), “People need People” con Gianluca Petrella (2018) e varie compilation di musica brasiliana, con le etichette Blue Note, Impulse!, MPS Records, Far Out e Schema. Nel corso della sua lunga carriera ha collaborato con numerosi artisti e si è esibito in giro per il mondo con i suoi progetti.

Gabriele Poso è un artista con una forte visione spirituale e musicale. Virtuoso delle percussioni, polistrumentista e direttore della Yoruba Soul Orchestra del dj e produttore Osunlade (vincitore di un Grammy Award), nato in Sardegna ma salentino d’adozione, la sua incessante passione per la musica lo ha portato ad espandere i propri orizzonti musicali: da Roma a Porto Rico, da Cuba a Berlino. Tra i suoi sostenitori più illustri, Gilles Peterson che ne ha inserito alcune tracce nel suo “The International Worldwide Show”. Dopo “From The Genuine World” (2008) e “Roots of Soul” (2012) e “Invocation” (2014), negli ultimi anni ha pubblicato “Awakening” (2018), Batik (2019) e vari singoli e remix dei suoi lavori. Con il suo suono e un linguaggio elettronico contemporaneo, Poso continua a conquistare il pubblico di tutto il mondo.

Populous, nome d’arte di Andrea Mangia, dj e producer salentino, è noto per il suo approccio globale nel fare musica. Laureato in musicologia e ascoltatore onnivoro prima ancora che musicista, ha nella curiosità il suo tratto distintivo. Con cinque album all’attivo (il suo esordio risale al 2003 con la berlinese Morr Music), nel corso della sua ormai lunga carriera si è guadagnato una lunghissima serie di recensioni entusiastiche non solo fra i media specializzati italiani, ma anche europei e mondiali, imponendosi con sempre maggior autorevolezza come artista trasversale in grado di esplorare con disinvoltura generi musicali diversissimi tra loro, rendendo sempre riconoscibile ogni sua creazione. Simon Scott/Slowdive, Vasco Brondi, Myss Keta, Perturbazione, Teebs, Clap! Clap! sono solo alcuni degli artisti che ha prodotto o con cui ha collaborato. La lista dei grandi festival internazionali che hanno ospitato i suoi set è ancora più lunga.

News dal Network

Promo